Ad Asmara

12 Ott

Siamo arrivati ad Asmara. Ci troviamo a 2.350 metri di altitudine. La città è carina, pulita e tranquilla, già oggi pomeriggio, nonostante la stanchezza e il sonno, abbiamo fatto un breve giro turistico con una collega dell’Insegnante, fermandoci anche in un bar per gustare un buon caffè.
La gente è gentile e disponibile, soprattutto gli anziani che parlano molto bene l’italiano. In generale si riesce a comunicare in inglese.
Il clima è splendido: tranne i mesi di luglio e agosto – quelli delle piogge – è un’eterna primavera mite, soleggiata e ventilata, anche se bisogna fare attenzione a non disidratarsi proprio a causa di sole e vento. Quindi: bere spesso e proteggersi le labbra e la pelle con creme specifiche.
La temperatura media annua  si aggira sui 18°, con un’escursione termica tra il giorno e la notte. Durante il giorno si arriva a 25°, la notte a 10°.
Qui abbiamo un’ora di differenza rispetto all’Italia, ma da fine ottobre, con il ripristino in Italia dell’ora solare, saremo due ore avanti.

Advertisements

3 Risposte to “Ad Asmara”

  1. Anonimo 1 marzo 2012 a 9:36 am #

    Ciao, in che anno sei stata ad Asmara?

  2. quasimaipercaso 10 agosto 2012 a 5:21 pm #

    Reblogged this on quasimaipercaso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: