Eid al-Fitr

10 Set

Oggi è festa per la fine del Ramadan. Questa mattina sono uscita verso le 11 per andare a fare la spesa e mi sono ritrovata circondata da pecore. Ce n’erano dappertutto: sulle strade, nei marciapiedi, sui carretti, sugli Ape, nei cortili delle ville, addirittura sulle spalle dei ciclisti. E belavano a più non posso. E, naturalmente, cacche ovunque. Io calzavo le infradito…

2 Risposte to “Eid al-Fitr”

  1. invitato 11 settembre 2010 a 5:38 pm #

    In Sardegna il ramadan non si fa, più che altro si fa la pecora bollita senza cappotto (ti giuro, è una ricetta regionale) perché è rubata come vuole la tradizione più autentica. Però lo spallottolamento di olive nere lo conosciamo bene pure noi (anche senza le infradito ma devi vedere le gomme della macchina…)
    Francesca… suggerita da Marcello

  2. destinazioneasmara 12 settembre 2010 a 11:08 am #

    Hahahahah! Bella questa! Bravi, vedo che continuate a seguire le nostre disavventure! Un bacione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: