Si parte per Asmara

28 Ago

Dopo essere stati altre due volte a Roma al Consolato turco e aver finalmente ottenuto il visto, domani partiamo per Asmara. Qui ci fermeremo una decina di giorni, giusto il tempo (sarà sufficiente???) di inscatolare le nostre cose e caricarle sul container. Nel frattempo dovremo anche vendere le eccedenze: auto, parabola di tre metri di diametro, filtro dell’acqua, arredamento da giardino, biciclette… insomma, tutto ciò che a Istanbul non potremo più utilizzare o è troppo ingombrante per essere stipato in un appartamento.

La parabola sul tetto di casa nostra

La parabola sul tetto di casa nostra

Si conclude così per noi questa stagione estiva che è stata vissuta nell’attesa, tra le letture dei libri di Pamuk e le guide turistiche di Istanbul, i gelati, le mozzarelle, i ristoranti di pesce e le passeggiate sul lungomare di Finale Ligure. Sempre con il nostro solito peregrinare per l’Italia tra Genova, Lovere, Monteroduni. E naturalmente sempre con le valigie pronte a essere montate e smontate.

L’Italia di quest’anno mi ha messo un’enorme tristezza, è un’Italia agonizzante, che non vedo l’ora di lasciare. Mi sento fortunata di non dover lottare come la maggior parte delle persone che conosco per arrivare a fine mese, per avere la possibilità di vivere lontano da questo clima così triste. Certo, nello stesso tempo sono un po’ malinconica: non sono ancora partita e già comincio a sentire la nostalgia della mia famiglia che mi accingo a lasciare. Ma ora le distanze si sono accorciate e spero che ci saranno maggiori occasioni d’incontro. C’è qualche amico che mi consiglia di creare una lista di attesa per gli ospiti che verranno a trovarci dall’Italia. Eh sì, sembrano molti, forse favoriti dal volo Genova-Istanbul da poco inaugurato.

Vi aspettiamo tutti. A presto.

Una Risposta to “Si parte per Asmara”

  1. worldwidemom 28 agosto 2011 a 10:09 pm #

    cavoli è vero. la sensazione di angoscia in Italia l’ho vissuta anche io. ogni volta che si ritorna ci sono tanti sentimenti contrastanti….

    anche noi siamo di trasloco a breve e ho cominciato a mettere in vendita un po’ di cose per cominciare a liberare. noi ancora non abbiamo trovato casa/appartamento e ancora non sappiamo ma la cosa dovrà essere fatta a breve.
    in bocca al lupo per tutto!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: