Colazione alla Fatih

16 Feb

E tra una lezione e l’altra, lunedì sono riuscita anche a farmi una cultura culinaria con l’Amica Pioniera, quella cioè che per prima nel gruppo expat italiano ha provato l’esperienza del PhD.

Eh sì, perché la cultura è importante e quella culinaria non è da meno. Per cui al bar dell’Università tra i tanti dolci e le tante pizze esposte nelle vetrine la mia scelta è caduta sul borek al formaggio che ancora non avevo assaggiato. Si tratta di una sottile sfoglia di pasta ripiena di verdura, patate o formaggio che a strati forma una specie di lasagna molto delicata.

Inutile dire che si accompagna bene con il çay (pron. ciai), ossia il tè turco.

Cosa ve ne sembra? Mi riferisco al mio borek, non alla fetta di torta dell’Amica Pioniera, eh!?!

Borek

Borek

Annunci

21 Risposte to “Colazione alla Fatih”

  1. rita 16 febbraio 2012 a 9:27 pm #

    Io preferirei la torta dell’amica, (visto il…formaggio )

  2. 6cuorieunacasetta 16 febbraio 2012 a 10:00 pm #

    Io invece lo vorrei assaggiare, prima…

  3. Palmy 16 febbraio 2012 a 10:08 pm #

    Cibo è cultura! Un viaggio è anche conoscenza della cucina locale che inevitabilmente ti porta alla storia del paese dove ci si trova…

  4. Giul 16 febbraio 2012 a 10:57 pm #

    A me tenta tantissimo, è decisamente invitante! Mamma mia se prima o poi faccio un viaggio da quelle parti mi sa che ingrasso ancora (già avrei qualche kg da perdere).

    • soleil / mammaoggilavora 16 febbraio 2012 a 11:21 pm #

      ha l’aria di essere molto buono… la sfoglia così mi fa pensare alle sfoglie finissime ripiene che faceva un’amica bulgara….

  5. Cecilia 16 febbraio 2012 a 11:20 pm #

    Il burek c’è pure in slovenia, ma è bello unto e bisunto e pesante … Ideale per combattere il freddo, preferito dagli studenti un po’ ubriachi … Da mangiare una volta ogni tanto e pensare che sarà l’ultia, col fegato che chiede pietà …

    • destinazioneestero 17 febbraio 2012 a 8:13 am #

      Questo invece non è per nulla pesante, la sfoglia è leggerissima e il formaggio è delicato.

  6. Moonlitgirl 17 febbraio 2012 a 8:53 am #

    Deve essere buonissimo!!!!
    e se ci fornissi la ricetta???

    Un post tutto per te….l’avrai già ricevuto…..ma come non citarti????

    Un abbraccio

    Moonlitgirl

    • destinazioneestero 17 febbraio 2012 a 9:00 am #

      Grazie per il premio, sì l’ho già ricevuto, ma ne sono ugualmente felice!

  7. Santarellina 17 febbraio 2012 a 12:08 pm #

    Evet evet, bell’idea fornirci la ricetta! A me fa gola e soprattutto …mi fa nostalgia quel tipico bicchierino di çai col piattino 🙂

  8. paroladilaura 17 febbraio 2012 a 8:34 pm #

    sembra buonissima, io vado matta per i cibi salati. La cultura culinaria è fondamentale per conoscere una cultura ed infatti io non capisco chi viaggia e va a mangiare la pizza e il piatto di pasta all’estero!
    ps la tua amica ha preso giusto un assaggino di torta eh ahahhaha

  9. Biancume 17 febbraio 2012 a 10:24 pm #

    non male come colazione salata, però anche la fetta di torta 😉
    Ma prima di tutto mi berrei volentieri una tazza di quel the

  10. Erica 18 febbraio 2012 a 1:12 am #

    Anche io adoro il burek,regalo della lunga dominazione ottomana fatta in Serbia.La sfoglia sottilissima è la pasta phillo,le vere casalinghe serbe la stendono a mano,in alternativa si compra.Il ripieno può essere formaggio/misto carne trita.Si accompagna bene allo yogurt bianco con un gusto leggermente acido.In Italia la pasta phillo non è molto diffusa,si trova qualcosa ma non molto somigliante all’originale.Bisogna assaggiare per credere,una vera delizia!A presto Erica

    • destinazioneestero 19 febbraio 2012 a 8:18 am #

      Grazie per la precisazione, non avevo idea di che tipo di pasta potesse trattarsi.

  11. Laura 19 febbraio 2012 a 2:53 am #

    Mmmm…a me sembra molto invitante! Lo proverei!

  12. ferengiaddis 19 febbraio 2012 a 10:11 am #

    Il burek me lo cucinava un’amica albanese in Italia, facendo lei la pasta e mettendoci dentro yogurt e uova, oppure fegatini con cipolle, oppure formaggio e verdure… delizioso, mia figlia se ne spazzolava mezze teglie per volta!

  13. francesca 19 febbraio 2012 a 7:15 pm #

    Da provare…io ingrasserei molto!
    francesca

  14. Chicca 20 febbraio 2012 a 10:56 pm #

    Mi è venuta fame….

  15. laGattaGennara 23 febbraio 2012 a 10:39 pm #

    a me fa venire l’acquolina. entrambe.

  16. Robin 8 marzo 2012 a 11:08 am #

    Io adoro i börek in tutte le loro versioni! Turca, balcanica (burek) o quelli che faccio io in casa 😉 Gnam gnam!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: