Archive | giugno, 2012

Uluslararası Şişli Kültür ve Sanat Festivali

28 Giu
Uluslararası Şişli Kültür ve Sanat Festivali

Uluslararası Şişli Kültür ve Sanat Festivali

Se in questi giorni vi trovate a Istanbul avrete sicuramente l’occasione di assistere al Festival internazionale della cultura e dell’arte. Il Festival si svolge ogni anno e ha lo scopo di conservare, rafforzare e dffondere i valori della pace e dell’amicizia fra i popoli.
Quest’anno si protrarrà fino al 2 luglio.

Uluslararası Şişli Kültür ve Sanat Festivali

Uluslararası Şişli Kültür ve Sanat Festivali

Esibizione dell'Indonesia

Esibizione dell’Indonesia

E’ nei luoghi pubblici come strade, piazze e centri commerciali che centinaia di partecipanti provenienti da Paesi diversi si esibiscono con danze e musiche del proprio Paese d’origine.

Questa mattina abbiamo trovato il Festival sulla Istiklal Caddesi. Vi lascio questa galleria di foto e un breve video dell’esibizione italiana.

Esibizione italiana

Esibizione italiana

A Kilyos, sul Mar Nero

24 Giu

Non avrei mai immaginato una giornata al mare come quella di oggi. Se in Italia può capitare di approdare per sbaglio in una spiaggia di nudisti, qui in Turchia può succedere l’esatto contrario. Ma procediamo con ordine.

Kilyos sul Mar Nero

Kilyos sul Mar Nero

L’idea di andare sul Mar Nero ci era venuta da tempo, già in primavera. Ma avevamo rimandato pensando di coniugare la visita di una nuova località con la possibilità di trascorrere una giornata in spiaggia. Così oggi, noleggiato un pulmino con autista, siamo partiti alla volta di Kilyos, io, l’Insegnante, le due Shukorine e due amici arrivati dall’Italia. Un’ora di paesaggio marino mozzafiato con sottofondo di canzoni turche e arriviamo in un lungo spiaggione dalla sabbia finissima e rossa. Affollatissimo, ma ormai alla folla qui in Turchia siamo abituati. Scesi dal pulmino, non impieghiamo molto a capire che avremmo fatto meglio ad andare nei bagni attigui, probabilmente più turistici, perché la spiaggia scelta dal nostro autista è popolata per la maggior parte da uomini…

Kilyos sul Mar Nero

Kilyos sul Mar Nero

… e quando ci sono le donne sono tutte – salvo qualche rara eccezione – completamente vestite. Alcune indossano anche il velo.

Kilyos sul Mar Nero

Kilyos sul Mar Nero

Ecco, il mio pareo l’ho tenuto su per quasi tutta la giornata, se si eccettuano i tre bagni che ho fatto in mare.

Impastare in vetrina

22 Giu
La signora che impasta il pide in vetrina

La signora che impasta il pide in vetrina

Una come me che non ama cucinare in presenza di altre persone si è sempre chiesta come faccia questa signora turca a preparare il pide dietro la vetrina di una lokanta che si affaccia su una strada molto affollata. E se parliamo di Istanbul è davvero MOLTO affollata, credetemi. Lei imperturbabile sta lì, lavora la pasta, la mette a lievitare, la stende con il mattarello, le dà la forma e la cuoce nel forno a legna. La gente passa, la osserva, la fotografa. Molti anche entrano nella lokanta per mangiare il pide, la tipica pizza turca a forma di occhio, condita con formaggio o pomodori e carne tritata.

Sembra ieri…

20 Giu
Scuola Primaria Marco Polo

Scuola Primaria Marco Polo

Il nostro primo anno scolastico a Istanbul si è concluso. Sembra ieri che siamo arrivati in questa frizzante metropoli, che ci stupivamo di fronte alle gigantesche dimensioni dei centri commerciali, che spalancavamo gli occhi davanti al Bosforo, che cominciavamo ad assaggiare i deliziosi piatti della cucina turca, che provavamo i rigori dell’inverno turco e che stringevamo forte le manine delle bimbe timorosi di perderle in mezzo all’iperbolica folla dell’Istiklal Caddesi. Noi che venivamo da un Paese, l’Eritrea,  in cui si dice che il sole vi splende tredici mesi l’anno, in cui per le strade insieme alle poche auto circolano ancora i carretti trainati dai cavalli o dai muli, in cui non ci sono mall, bancomat o metropolitane.

In questi dieci mesi le Shukorine si sono dovute inserire in una nuova scuola, con nuovi compagni e nuove maestre, hanno dovuto imparare a comunicare con bambini di culture diverse e hanno dovuto imparare una nuova lingua. E l’hanno fatto senza mai lamentarsi, anzi entusiaste di aprirsi a un nuovo mondo e a nuove esperienze. Sono fiera di loro, Shukorine di mamma!

Esami e feste

14 Giu

Giornate di esami per Shukor grande. Il primo è stata la certificazione Cambridge Young Learners English, che si è tenuta al British Side domenica scorsa. Tre ore fra speaking, writing e listening. L’esito lo avremo fra sei settimane, ma lei è assolutamente convinta di averlo superato perché l’ha trovato molto semplice. Thanks Mr. Tecle!

Da lunedì a martedì invece la mia Shukorina si è dovuta sottoporre agli esami di idoneità per il passaggio alla prima media in quanto la Marco Polo è una scuola privata. Oggi l’esito: idoneità acquisita!

Stasera si va a festeggiare con i soliti amici davanti alla TV per vedere la partita Italia-Croazia e poi Pigiama Party per sole bambine a casa nostra!

Eccomi!

10 Giu

Qualcuno chiedeva che fine avessi fatto. Ho studiato. Sono stata impegnata per gli esami di fine semestre alla Fatih University. Ragazzi che sfacchinata! E’ proprio dura la vita dello studente!

Ma stasera mi godo la partita per la partita Italia-Spagna. Ora vado a preparare la focaccia e le verdure ripiene per una serata di grande tifoseria italiana, naturalmente a casa di amici italiani!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: