Un inizio tutto suo

13 Set

Mi ha svegliata alle 7 stamattina la mia Shukor piccola, ricordandomi che oggi era il suo primo giorno di scuola. Il suo, tutto suo, tutto per lei. Per due motivi: perché quest’anno non sarà più in classe con la sorella e perché quest’ultima comincerà la scuola qualche giorno dopo.

Così alle 7 ho aperto a fatica un occhio e le ho detto che poteva riposarsi ancora un po’ perché c’era ancora tempo per la scuola. Ma niente, il sonno non le tornava proprio. Ha indossato la divisa, preparato da sé la colazione e la merenda per l’intervallo. Io, per contro, ho continuato a usare i miei ritmi estivi rilassati, e sono uscita di casa ancora con i capelli bagnati.

La strada che da casa nostra porta alla scuola Marco Polo è tutta in discesa, Shukor piccola parlava e parlava felice di questo suo nuovo inizio. Io la fotografavo davanti alla moschea verde, lungo la strada degli antiquari, con la torre di Galata sullo sfondo. Poi, arrivati davanti alla scuola, non ho avuto il tempo di farle la solita foto di rito con le amichette perché nessun bambino aveva aspettato davanti al portone nonostante fosse ancora presto per entrare.

Un bacio alla mamma e via, dalla nuova maestra e dai vecchi e nuovi amichetti.

15 Risposte to “Un inizio tutto suo”

  1. rita 13 settembre 2012 a 6:29 pm #

    In bocca al lupo per il nuovo anno scolastico della….piccola. Baci zia

  2. cristina da roma 13 settembre 2012 a 7:06 pm #

    Puoi essere orgogliosa della tua “sukorina” !!!! Auguro un anno scolastico pieno di soddisfazioni a tutte e due le tue figlie!!!

  3. Moonlitgirl 13 settembre 2012 a 8:01 pm #

    Come ti capisco!!!! Anche x il mio Nanetto di 7 anni oggi e’ stato il primo giorno…..e ovviamente ieri sera era elettrico ed e’ andato a dormire tardi….e per di più nel nostro letto (vabbe’ ogni tanto e’. Bene coccolarli!!!) e poi stamattina si e’ svegliato da solo prestissimo.
    “amore sei emozionato per domani”? Gli ho chiesto ieri sera. “no mamma”…… E pensa se lo fosse stato!!!!!!

  4. Anonimo 13 settembre 2012 a 8:27 pm #

    Che emozione! Anche la mia piccola Sofia lunedì ha cominciato la scuola dell’infanzia … sono momenti importanti per i nostri bambini ed è bello vederli crescere, affrontare le piccole cose della vita, sostenerli senza caricarli di ansie e lasciandoli liberi. Che bello fare i genitori!

  5. Cristina Rossi 13 settembre 2012 a 8:30 pm #

    Che bello! Anche la mia piccola Sofia lunedì ha cominciato la scuola dell’infanzia. Per me è un’esperienza bellissima fare la mamma, starle vicino senza invadere il suo spazio, ma sostenendola, sempre, vedere che cresce, che impara a vivere le piccole cose del quotidiano diventando sempre più grande e consapevole.

  6. Alle67 13 settembre 2012 a 10:00 pm #

    in bocca al lupo!!!🙂

  7. valentinavk 14 settembre 2012 a 12:32 am #

    evviva l’inizio della nuova avventura tutta sua…io sono figlia unica e cerco di immaginare come sara’ per le mie figlie essere in due..grazie a post come questo che hai scritto ho carpito tra le righe almeno un paio di consigli…grazie!

  8. Laura 14 settembre 2012 a 7:04 am #

    La mia “grande” si è svegliata addirittura alle 6, ma ha avuto la decenza di aspettare mezz’ora prima di chiamarmi. Eccitatissima ed emozionata, nonostante questo sia per lei il 3° anno con gli stessi compagni e le stesse maestre. Non ricordo di aver mai avuto lo stesso entusiasmo, il primo giorno di scuola.

  9. paroladilaura 14 settembre 2012 a 2:40 pm #

    buon inizio alla piccola!!

  10. murasakinonikki 14 settembre 2012 a 3:30 pm #

    Buon inizio (in ritardo) shukorina !
    Anche BUH il primo giorno di scuola si è svegliato presto da solo, ma già oggi, al terzo giorno, mi ha detto: “Mamma, io non ce la faccio a svegliarmi così presto…” Poverino!

    • destinazioneestero 14 settembre 2012 a 3:46 pm #

      Infatti è arrivata a casa stanchissima, meno male che c’è il fine settimana per poter ripendere le forze!

  11. Cappuccino e Baguette 14 settembre 2012 a 6:55 pm #

    Mai visto nessuno più ansioso di affrontare “la Rentrée”…😉

  12. Amedeo 14 settembre 2012 a 7:38 pm #

    In bocca al lupo!
    Anch’io, da infante, sono sempre stato eccitatissimo la notte del primo giorno di scuola. Mi alzavo regolarmente alle 6, senza aver mica dormito, eh!, e senza disturbare nessuno mi guardavo i cartoni fino all’ora X.

    Aneddoto divertente.
    Mia cugina ha una figlia, che ha appena cominciato la prima elementare. Al ritorno dal primo giorno di scuola, mia cugina chiede alla bambina: Allora, Daniela, com’è andato il primo giorno di scuola? Risposta: Mamma, come vuoi che sia andato. E’ stato un qualunque primo giorno di scuola. Oggi ci siamo divertiti ma da domani si comincia a fare sul serio. Tu, piuttosto, come stai? Stamattina mica ti ho visto tanto tranquilla, eh? Sembrava che io stessi andando in guerra!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: